Noleggio auto chiavi in mano Autogiacosa

Noleggio veicoli: una soluzione a molti problemi

La grave crisi economica che non accenna ad attenuarsi, obbliga molte aziende (ma anche molte famiglie) a porre grande attenzione ai costi.

E’ indubbio che il mantenimento di una vettura o di un furgone sia oramai divenuta una spesa onerosa e, tra l’altro, non facilmente preventivabile con sufficiente precisione.

Alle spese fisse infatti (rata mensile del finanziamento, assicurazione e tassa di proprietà), occorre aggiungere la manutenzione ordinaria (non sempre i tagliandi hanno un costo fisso) e, soprattutto, quella straordinaria che, trascorsi i primi due anni di garanzia, comporta molto spesso  costi “pesanti”.

Fra gli imprevisti, inoltre, occorre anche considerare l’eventualità di danneggiare il proprio automezzo provocando un incidente con colpa per il quale l’assicurazione (a meno di non aver sottoscritto  costosissime garanzie quali la “casko”) non corrisponderà alcun risarcimento.

Nell’ottica di tali problemi, le soluzioni offerte dal servizio di noleggio senza autista, costituiscono un supporto che vale la pena di  valutare ed approfondire.

Se una azienda ha normalmente necessità di un solo furgone (magari di dimensioni e portata contenute) e solo occasionalmente deve utilizzare un maggior numero di veicoli, o veicoli più grandi, può evitare di sopportare i costi di un secondo o un terzo furgone, oppure di acquistare un mezzo sovradimensionato.

Risulterà infatti più conveniente acquistare e mantenere il tipo di veicolo maggiormente utilizzato nel corso della attività standard, e ricorrere al noleggio solo per il periodo limitato alle esigenze extra.

Noleggiare infatti, significa scegliere di volta in volta il modello di furgone perfettamente aderente a quella specifica esigenza, utilizzarlo esclusivamente per i giorni strettamente necessari e sopportare quindi costi fissi e contenuti.  Inoltre, ricorrendo al noleggio, tutti gli imprevisti (guasti, danni alla carrozzeria ecc.) rimangono a carico della compagnia in quanto la tariffa corrisposta (attenzione a stipulare tutte le garanzie assicurative) copre tutti gli eventi che possono verificarsi.  Ed  anche in caso di danni provocati con colpa al veicolo noleggiato, la quota a carico del cliente risulta sempre di gran lunga inferiore all’esborso che dovrebbe essere affrontato se il veicolo fosse di proprietà.

Lo stesso discorso vale per le famiglie,  che non devono programmare l’acquisto di una vettura enorme pensando che servirà per andare in vacanza.  Nel corso dell’anno l’utilitaria sarà sufficiente a fronteggiare le normali esigenze mentre, al momento di gestire la vacanza,  si potrà ricorrere al noleggio di una capiente station wagon.

In questo modo si affronterà una minore spesa per acquistare e gestire la macchina di casa e si usufruirà di una grande e comoda vettura (tra l’altro quasi sempre di modello recentissimo e ben accessoriato) solo per il periodo in cui servirà davvero.